Il Fico d'india gli usi e le sue molteplici proprietà.

Il Fico d'india gli usi e le sue molteplici proprietà.
LO SAPEVI CHE
Se pensiamo al Fico d’India la nostra mente va al frutto ovoidale buono, succulento e fresco. Ma spesso sottovalutiamo le giovani pale dette "Nopal" ricche di fibre, mucillaggini, pectina, vitamine A,C e B, aminoacidi e numerosi minerali.

Principi attivi
Il principio attivo di spicco è l’Opuntiamannano ricco di polisaccaridi al quale si deve la capacita di legare i grassi e gli zuccheri ingeriti, rendendoli cosi meno assimilabile per l’organismo che li elimina senza utilizzarli.
Inoltre L’Opuntiamannano insieme alla pectina conferisce un senso di sazietà aiutando cosi a seguire un regime alimentare dietetico.
Contribuisce anche a ridurre il glucosio ematico evitando picchi glicemici.

Benefici
Quindi il Nopal o pala di fico d'india,  aiuta a ridurre il sovrappeso e l’obesità perché diminuisce il senso di fame e riduce l’assimilazione di grassi e carboidrati.

Dove nasce?
Tipico frutto dei paesi caldi l’Opuntia vulgaris, questo il suo nome botanico, è una pianta erbacea diffusa nell’America centrale e in tutto il bacino del Mediterraneo, straordinaria per la sua capacità di crescere in terreni aridi e rocciosi.

Gli usi del fico d’india
Da sempre è apprezzato per i suoi frutti, commestibili, ma anche per le sue foglie o pale e per i suoi semi, dai quali - secondo la tradizione - gli indigeni messicani ricavavano un’ottima farina bianca.
In effetti tutte le parti del fico d'India sono utilizzate sia per scopi alimentari sia per usi cosmetici o per le loro proprietà medicamentose. Il succo applicati sulla pelle, esercita  un'azione emolliente grazie al contenuto di mucillagini. 
Oggi vengono usate anche le fibre della pala essiccate per fare ornamenti, gioielli e tessuti. Questa pianta viene sfruttata tutta intera per diversi scopi.

Quindi una pianta utile per il nostro benessere e non solo ....

Se ti è piaciuto questo articolo metti mi piace ....

Le informazioni riportate rappresentato indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico.



Puoi anche vedere:

Alimentazione con basso indice glicemico
Aloe e Diabete
Foglie di olivo
Integratori
Fungo Maitake

Lascia un commento

Tutti i campi sono obbligatori

Nome:
E-mail: (Non pubblicato)
Commento:
Digita il codice